Condizionatore

Marzo 18, 2019 0 Di admin

Come scegliere il condizionatore d’aria

Sia la refrigerazione industriale che l’aria condizionata si basano sullo stesso meccanismo: un fluido, generalmente acqua o aria, viene raffreddato dall’evaporazione di un altro fluido, chiamato refrigerante.

Il circuito frigorifero, comprendente il compressore, l’evaporatore, il condensatore e il dispositivo di espansione, è parte integrante di entrambi i sistemi.

Tuttavia, esistono differenze sostanziali tra i sistemi di refrigerazione e di climatizzazione, ad esempio per quanto riguarda i componenti, i metodi di progettazione, le strutture commerciali o industriali in cui sono installati e il loro funzionamento, tali da giustificare l’esistenza di due distinti settori di mercato.

L’aria condizionata è quel processo utilizzato per creare e mantenere determinate condizioni di temperatura, umidità relativa e purezza dell’aria negli spazi interni. 

Questo processo viene in genere applicato per mantenere un livello di comfort personale.

Viene anche utilizzato in applicazioni industriali per garantire il corretto funzionamento di apparecchiature o macchinari che devono operare in specifiche condizioni ambientali o in alternativa per essere in grado di eseguire determinati processi industriali, come la saldatura, che producono notevoli quantità di calore che deve essere smaltito in qualche modo

Un sistema di climatizzazione deve essere efficace indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne e implica il controllo su quattro variabili fondamentali: temperatura dell’aria, umidità, movimento e qualità. 

La distinzione tra applicazioni di comfort personali e industriali non è sempre chiara. 

L’aria condizionata industriale di solito richiede una precisione migliore per quanto riguarda il controllo della temperatura e dell’umidità. 

Alcune applicazioni richiedono anche un alto grado di filtraggio e rimozione dei contaminanti.

L’aria condizionata comfort d’altra parte, oltre a soddisfare i requisiti di temperatura e umidità personali, coinvolge anche altri campi come la progettazione architettonica, le previsioni meteorologiche, il consumo energetico e le emissioni sonore per ricreare le condizioni ideali per il benessere psicofisiologico dell’uomo. 

Il principale processo alla base del condizionamento dell’aria è lo scambio di calore e vapore acqueo tra gli ambienti interni ed esterni e le persone all’interno dello spazio climatizzato.  

I principali apparecchi utilizzati per la climatizzazione domestica e industriale sono:

  • Condizionatori monoblocco, split o multisplit per uso domestico;
  • Pompe di calore residenziali;
  • Unità di trattamento aria per spazi medio / grandi;
  • Unità rooftop, unità di trattamento aria per piccoli spazi;
  • Unità di protezione, condizionatore d’aria per centrali telefoniche;
  • Refrigeratori e pompe di calore industriali, unità che producono acqua refrigerata o calda che viene poi utilizzata condizionamento d’aria dell’ambiente o delle apparecchiature;
  • Unità di controllo chiuse, unità di raffreddamento di precisione per server o apparecchiature di telecomunicazione;
  • Ventilconvettori e sistemi idronici, sistemi che utilizzano circuiti ad acqua refrigerata e unità terminali per edifici climatizzati.

Questi differiscono significativamente in termini di dimensioni, complessità e capacità di raffreddamento, che possono variare da diverse centinaia di watt ai megawatt, ai componenti e in generale a quali delle principali funzioni di condizionamento dell’aria sono implementate, ad esempio:

  • Raffreddamento di aria o acqua;
  • Riscaldamento di aria o acqua;
  • Deumidificazione dell’aria;
  • Umidificazione dell’aria;
  • Filtraggio / purificazione dell’aria;
  • Miscelazione di aria interna / esterna;
  • Ventilazione.

I climatizzatori domestici, ad esempio, raffreddano principalmente l’aria prelevata dallo spazio climatizzato in un circuito chiuso. 

Tale raffreddamento deumidifica anche l’aria in quanto parte dell’umidità che contiene condensa all’interno del condizionatore d’aria (sotto forma di goccioline) e viene quindi raccolta e scaricata all’esterno tramite un tubo di gomma.

Le unità di controllo chiuse, invece, essendo progettate per ambienti critici che ospitano server o apparecchiature di telecomunicazione, devono gestire la temperatura e l’umidità dell’aria in un intervallo molto limitato, quindi non solo raffreddare e deumidificare l’aria, ma anche applicare un controllo preciso della temperatura e dell’umidità usando riscaldatori elettrici e umidificatori.

Le unità di trattamento dell’aria più complesse comprendono tutte le funzioni sopra descritte, solitamente alloggiate in compartimenti separati.I refrigeratori gestiscono l’acqua anziché l’aria, che viene raffreddata a una temperatura di circa 0 ° C (o inferiore se miscelata con antigelo) o riscaldata invertendo il ciclo di refrigerazione.  

Le funzioni di ventilazione, filtraggio, miscelazione e spesso riscaldamento sono gestite utilizzando componenti dedicati relativamente semplici, rispettivamente ventilatori, filtri, serrande e riscaldatori elettrici o caldaie, mentre le funzioni principali e più complesse sono gestite da sistemi altrettanto complessi come circuiti frigoriferi e umidificatori ( vedi “MAKING FREDDO (E CALDO)” e “UMIDIFICAZIONE”). Una menzione speciale deve essere fatta anche della soluzione comunemente usata per fornire la capacità di raffreddamento che sfrutta l’evaporazione di un fluido all’interno di un circuito posto a contatto con l’ambiente che viene raffreddato. I principi alla base di questa tecnologia sono ancora piuttosto complessi.

I migliori Condizionatori scelti da Amazon

Bestseller No. 1
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
  • Condizionatore Climatizzatore...
  • Tecnologia DC Inverter; Gas...
  • Pompa di calore +...
  • Monosplit
  • Garanzia 3+5 anni
Bestseller No. 2
Climatizzatore Condizionatore Hisense NEW ECO EASY 9000 TE25YD01G Inverter 2018
  • Condizionatore Climatizzatore...
  • Tecnologia DC Inverter; Gas...
  • Pompa di calore +...
  • Monosplit
  • Garanzia 3+5 anni
Bestseller No. 3
Samsung Clima AR12NXFPEWQNEU+AR12NXFPEWQXEU Climatizzatore Quantum Maldives Monosplit, A++, 12000 BTU
  • 2 Step Cooling. Lavora alla...
  • Inverter 8-Poli. Fresco...
  • Funzione autoclean. Si avvia...
  • Unità esterna compatta in ABS
  • Gas refrigerante R32
Bestseller No. 4
Condizionatore Hisense 12000 New Model 2019 CA35YR01G / CA35YR01W
  • 19 dB(A)
  • Regolazione auto Flusso Aria
  • Super Cooling
  • I feel
  • Funzione Sleep e Smart
Bestseller No. 5
Klarstein Skyscraper Ice • 4 in 1 • Ventilatore • Raffreddatore d'aria • Umidificatore • 45 Watt • 3 modalità: normale, natura e notte • 500 m³ / h • telecomando • bianco
  • LA TUA OASI: Il Klarstein...
  • DESIGN-LOVED: la ventola del...
  • UNIVERSALE: le funzioni di tre...
  • RAFFREDDAMENTO: Il...
  • CONVENIENTE: la ventola aspira...
Bestseller No. 6
Purline Rafy 81 Condizionatore Portatile
  • Il climatizzatore evaporativo...
  • Affinché questo processo...
  • Inoltre, il RAFY 81, ha una...
  • Misure: altezza 90,5 cm,...
  • Telecomando per controllare...
OffertaBestseller No. 7
Mitsubishi Electric MSZ-DM25VA Climatizzatore Inverter Monosplit Pompa di Calore, 2.5 W, Bianco, 25
  • Silenziosità 22 dB
  • Timer 12 ore
  • Dimensioni compatte e design
  • Classe di efficianza...
Bestseller No. 8
Ariston 3381274 PRIOS R32 12000 BTU Climatizzatore Monosplit WI-FI Ready
  • Gas ecologico refrigerante R32
  • Classe efficienza energetica...
  • Elevata silenziosità
  • Funzione Follow Me per un...
  • Funzione Auto Pulente
Bestseller No. 9
Condizionatore Climatizzatore Hisense ECO Easy 9000 Btu TA25YY00 R32 A++
  • Condizionatore Climatizzatore...
  • Monosplit
  • Pompa di calore +...
  • Classe Energetica A++/A+
Bestseller No. 10
Condizionatore Climatizzatore Inverter Hisense New Comfort Dual Split 9000+12000 9+12 Btu 2AMW42U4RRA R-32 A++
  • Condizionatore Climatizzatore...
  • Gas Ecologico R-32
  • Pompa di calore +...
  • Wi-Fi (Opzionale)
  • Garanzia 3 Anni su unità...